Le Notizie

L’inno | Sussidio GrEst e Estate Ragazzi 2021 “Il Tesoro delle 3 Chiavi”

19 febbraio 2021 in GrEst e Estate Ragazzi 0
Featured Video Play Icon

“La Banda di NET – Il Tesoro delle 3 Chiavi” è il primo sussidio per GrEst e Estate Ragazzi  con la storia a fumetti!

“Un oratorio senza musica è come un corpo senza anima” diceva don Bosco, padre dell’Oratorio e amico dei giovani. La musica è senz’altro una parte importante dell’animazione estiva che rende protagonisti e avvicina tutti i bambini e tutti gli animatori. Del resto, non esiste GrEst o Estate Ragazzi senza un vero e proprio inno, spesso associato al tema e all’ambientazione della storia. L’inno, soprattutto nel contesto dell’oratorio estivo non è una semplice “canzone” ma è un vero e proprio simbolo. Un inizio, un traguardo, un percorso, un viaggio, un segno di speranza e forse molto di più.

L’inno “Il Tesoro delle 3 Chiavi”, vuole essere una modalità per aiutare a trasmettere il messaggio proposto dalla storia. L’inno firmato da Andrea Piccirillo e Roberto Bassetti, attraverso uno stile fresco e facilmente orecchiabile, racconta strofa dopo strofa le principali vignette che caratterizzano le avventure della Banda di NET nel villaggio australiano dei Toha-Toha. Oltre alla narrazione delle varie avventure e ai cori cantati dagli indigeni della tribù, il brano si caratterizza per contenere al suo interno la risoluzione alla storia.

Nel testo è presente il messaggio che i ragazzi della Banda troveranno all’interno del forziere, testo che permetterà all’Indifferenza di abbandonare il villaggio. Si tratta della parte “special” che, un forte ritmo tribale, recita così: “Unisci le mani, portale avanti, forza dall’alto, poi verso gli altri”.

GrEst Estate Ragazzi Sussidio estivo

Commenti

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
RIMANI AGGIORNATO SU NET!

Per ricevere le ultime novità e promozioni.

Per scaricare i materiali
devi essere registrato
Apparently we had reached a great height in the atmosphere, for the sky was a dead black, and the stars had